mercoledì 16 ottobre 2013

Polpette croccanti di baccalà

Aprendo la pagina pulita e pronta per essere riempita di parole, mi sono improvvisamente resa conto che è più di una settimana che non scrivo.
Visto quanto è passato in fretta il tempo, a ripensarci, mi pare incredibile.
Effettivamente, ora che la scuola è iniziata al solito ritmo, ho cucinato ben poco in questi 7 giorni.
Il "merito" è stato anche di un viaggio fuori porta: destinazione Barcellona!
Una semi-vacanza della durata di un weekend che mi ha completamente distratto da qualsiasi altro impegno, visto che era davvero tanto che desideravo visitare questa città :)
Ma ora, la settimana è ricominciata, con i suoi ritmi e con la mia, sempre grande, voglia di cucinare.
Mentre nella mia mente si affollano varie idee per piatti fantastici ma super invernali, fuori il tempo è ancora accettabile, non eccessivamente freddo, e così (per il momento) sono costretta a ritardare polente e spezzatini..
Aspettando il giorno in cui mi sveglierò desiderando solo una bella tazza di cioccolata calda (il vero segno che la stagione fredda è iniziata), mi sono dedicata a qualche piatto che va bene sempre.
Un esempio? Queste croccantissime polpette di baccalà :)


Il baccalà è un alimento che mangio spesso e che si presta a tantissimi piatti differenti!
Certo, bisogna avere un po' di pazienza e dissalarlo per almeno due giorni, ma dopo avrete dei piatti squisiti!
Io, dopo averlo sperimentato con patate e olive, alla veneziana, o fritto (sempre buono!) ho deciso di cambiare un po', realizzando delle polpette fritte golosissime.
A casa mia si frigge ben poco (eccetto forse Carnevale) quindi, ogni tanto, un piccolo peccato di gola ci può stare.
Attenti a non farne troppe, una tira l'altra ;)

Polpette croccanti di baccalà


Ingredienti:
baccalà 750 gr
parmigiano reggiano 80 gr
uova 4 (2 per l'impasto e due per impanare)
pane in cassetta 5/6 fette
prezzemolo un ciuffo
sale e pepe q.b.
farina q.b.
pangrattato q.b.
olio di semi per friggere

Per iniziare questa ricetta dovrete disporre di un baccalà già dissalato, quindi dopo averlo comprato ponetelo in ammollo dentro una ciotola piena di acqua fredda per due giorni, cambiando l'acqua di tanto in tanto.
Lavate il pesce per l'ultima volta ed eliminate le spine con l'aiuto dell'apposita pinzetta (oppure aiutandovi con un coltello), dopodiché tagliatelo a pezzi ed eliminate la pelle che verrà via facilmente.
Ponete il pesce in un mixer e tritate per qualche secondo, senza esagerare.
Passate al mixer anche il pancarré dopo averne eliminato la crosta.
In una ciotola capiente mettete il pane, il merluzzo, il parmigiano grattugiato, due uova e il prezzemolo tritato al coltello.
Salate, pepate (non esagerate, il baccalà è già piuttosto salato di suo) e iniziate a impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.
Ci vorrà pochissimo per formare il panetto ma, per evitare di pasticciarlo troppo con le mani, potete aiutarvi con un mestolo di legno.
Sempre con le mani, formate delle palline poco più grandi di una noce e mettetele da parte.
Una volta finita quest'operazione dovreste avere circa 20/25 polpette a seconda delle dimensione.
Una per una passatela prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Friggete le polpette in abbondante olio di semi e scolatele su della carta assorbente, assaggiate prima di decidere se salare ancora.


Servite ben calde accompagnate da un insalatina o da delle verdure grigliate.

Bon appétit,
Valerie :)

34 commenti:

  1. cara Valeria queste te le rubo, non cucino spesso il baccalà ma per provare le tue polpette vado a comprarlo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie milla enrica, non rimarrai delusa :)

      Elimina
  2. Buonissimissime Valerie! brava! un bacionesuper!

    RispondiElimina
  3. buone, io adoro il baccalà, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. che buone! ti sono venute anche molto bene!!! ti viene voglia di mangiarle!!!!

    RispondiElimina
  5. hanno un aspetto davvero meraviglioso.... ti rubo la ricetta :* Annalisa

    RispondiElimina
  6. Buonissime e sfiziosisime, hanno un aspetto meravigliosamente invitante!!!:))
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Ciao Vale, come stai? La gita fuori porta ti ha caricata di energia: quando hai riaperto bottega (la tua cucina) l'hai fatto alla grande...saranno ottime queste polpettine! Devo provarle, anche perchè è un ottimo rimedio per farle assaporare da chi solitamente non gradisce molto il baccalà. Bravissima come sempre...un bacio
    Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao marika, tutto bene, grazie :D
      Effettivamente fritte potrebbero interessare anche a chi non ama molto questo pesce :)
      Un bacione!

      Elimina
  8. Adoro il baccalà e le tue polpettine sono ultragolose! Un bacio

    RispondiElimina
  9. mmmmm...che ideona....sfiziosissima!
    Il baccalà lo cucino sempre troppo poco, mannaggia a me............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie simo :)
      Se lo cucino tanto è merito di mia mamma che lo compra quasi tutte le settimane :)
      Un bacio!

      Elimina
  10. Molto buona questa versione delle polette.. mi piace!! Passa da me se ti va, ho organizzato un contest. Ti aspetto

    RispondiElimina
  11. Che bontà che devono essere! Col baccalà non avevo mai provato a farle, mi hanno proprio incuriosita! Un abbraccio cara Valerie! Buon weekend! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anita, fammi sapere se le provi :)
      Un bacio e buon weekend ;)

      Elimina
  12. O mamma mia... mi hai fatto pensare alle olive ascolane ripiene di baccalà.. che son troppo buone.. capirai.. quindi le tue polpette saranno super sfiziose!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bella idea claudia, da provare anche quella :)
      Buon weekend anche a te, baci :)

      Elimina
  13. Sembra davvero molto buonaaaaa questa ricetta... mi sa che a breve la riproporro' a casa mia... complimenti!!

    RispondiElimina
  14. Hanno un aspetto veramente invitante, golose e sane, complimenti!!! bellissima idea!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  15. Adoro le polpette di baccalà ! Mi ricordano i miei viaggi in Spagna :) Che buone che devono essere :) Buona domenica !

    RispondiElimina
  16. Adoro le polpette di baccalà! Le tue sono ottime, bacione

    RispondiElimina
  17. LE VOGLIO PROVARE E SICURAMENTE SARANNO FAVOLOSE

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)