domenica 6 luglio 2014

Polpettine di pollo alla paprika su couscous agrodolce.

Finalmente lo posso dire: libera!
Eh si, libera lo sono già da un po' effettivamente ma questi cinque giorni sono passati così in fretta che non ho avuto tempo nemmeno di rendermi conto di come tutto fosse finito.
Non credo di averlo realizzato ancora adesso anche perché la sensazione di libertà che sto provando è davvero difficile da spiegare.
D'altronde si sa che l'estate della maturità è un'estate atipica e unica: niente compiti da fare e, sopratutto, niente scuola da iniziare a Settembre.
Poco importa se inizieranno altre "scuole", il cambiamento è in arrivo e risulta impossibile non esserne entusiasti!
Anche se, ormai, la maturità mi sembra lontana anni luce, ieri ho ricevuto i risultati e sono stata soddisfatta poiché era esattamente il voto che mi aspettavo e, cosa per me ancora più importante, mi hanno dato un buon punteggio d'orale, segno (tra le altre cose) che la tesina è piaciuta come speravo!
Dall'esatto momento in cui sono uscita da quella porta ho capito che avrei dovuto rifarmi del tempo passato in casa e studiare e così sono uscita, uscita, uscita, tanto che mi risulta difficile ricordare tutto quello che ho fatto.
Da oggi ricomincerò anche ufficialmente a cucinare e le mie mani non riescono a stare ferme al solo pensiero.
In questi giorni, infatti, ero da sola a casa e, non so se la pensate come me, ma cucinare per se stessi non dà le stesse sensazioni e soddisfazioni che dà cucinare per gli altri.
Avrei così tante cose da dire che potrei scrivere per ore ma, avendo pietà di voi lettori, qui mi fermo, ricordando a me stessa che tanto "ora è estate e di tempo ce n'è".
Prima di passare alla ricetta ringrazio tantissimo tutte le persone che hanno commentato il mio post precedente dandomi man forte per la maturità, mi ha fatto molto, molto piacere :)

Polpettine di pollo alla paprika su couscous agrodolce.


Ingredienti per 4 persone:

500 gr di di carne macinata di pollo
3 fette di pane morbido
2 cipollotti
1 uovo
300 gr di couscous
300 gr di pomodorini ciliegino
50 gr di uvetta
1 bicchiere di vino bianco
1 mazzolino di prezzemolo
3 cucchiai di farina
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di paprika dolce
olio e.v.o. q.b.
sale e pepe q.b.

Mettete le tre fette di pane morbido in una tazza con un po' di latte, dovrà ammorbidirsi.
Mettete l'uva passa in una tazza piena d'acqua tiepida e lasciatela in ammollo.
In un recipiente ponete la carne macinata, l'uovo, il pane ben strizzato dal latte, i cipollotti tritati finemente (aiutatevi con una mezzaluna), 1 cucchiaio di paprika dolce, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.
Amalgamate il tutto aiutandovi con le mani e, se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete due cucchiai di pangrattato.
In un piatto ponete la farina, il pangrattato e la paprika rimanente, mescolate.
Formate tante polpette (devono essere piuttosto piccole) e passatele in questo mix.
Ponete 3/4 cucchiai d'olio in una padella e friggeteci le polpettine, dopo due minuti innaffiatele con un bicchiere di vino bianco.
Quando saranno ben rosolate (circa 5/8 minuti) giratele e fatele dorare anche dall'altro lato.
Scolatele su carta assorbente e salatele leggermente.
Nel frattempo portate a bollore 320 ml di acqua, quando starà bollendo spegnetela, aggiungete due cucchiai d'olio e due pizzichi di sale, dopodiché versatela sopra il couscous (che avrete posto in una ciotola piuttosto capiente) e coprite con un coperchio dello stesso diamentro.
Aspettate 5 minuti, poi scopritelo e sgranatelo con una forchetta.
Tagliate i pomodorini in 4 e conditeli con olio e sale. Lasciateli macerare per una decina di minuti, anche un quarto d'ora.
Ora siete pronti per assemblare! Condite il couscous con i pomodorini e l'uvetta ben strizzata e asciugata.
Assaggiate e regolate di olio e sale.
Infilate 3/4 polpette su uno stecco in legno da spiedino e ponetene altre direttamente sul couscous.



Servite il tutto caldo ma non bollente, andrà benissimo anche tiepido.
Le polpette vanno mangiate rigorosamente insieme al couscous e, visto che quest'ultimo non è particolarmente condito, se ne avanzate ricordatevi di passarlo con un filo d'olio prima di scaldarlo, onde evitare che si secchi troppo.
Mangiando questo piatto ho pensato che non sarebbe una cattiva idea accompagnarlo con una salsa allo yogurt e credo che la aggiungerò la prossima volta, se provate...ditemelo! :)


Buon appetito e buona Domenica,

Valerie :)

65 commenti:

  1. goditi queste vacanze,goditi quest'età spensierata,felice,dolce che non ritorna e non è un modo di dire,un abcione grazie per l'ottimo piatto quelle polpettine mi attirano molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, hai proprio ragione a dire che non ritornerà più un'estate così :)
      Un bacione :)

      Elimina
  2. bellissimo questo piatto sia il colore , sia il contenuto.
    E' l'ora giusta!!
    buona domenica e grazie del commento:)
    Incoronata

    RispondiElimina
  3. Grande Valeria!!
    L'estate della maturità ce la ricordiamo come una delle più belle, spensieratezza pura!!! Che bello:)
    Goditela tutta, te lo sei meritato!
    Ricetta carinissima e molto sfiziosa!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spensieratezza pura, hai proprio ragione! Grazie, un bacio :)

      Elimina
  4. Evvai!!!! Finalmente libera come l'aria :-D Quest'estate sarà indimenticabile, te lo garantisco e ti consiglio di gioirne al 100% ^_^ Ti faccio i miei in bocca al lupo x il futuro che sono certa sarà fantastico :-D
    Ottimo il tuo piatto..mi viene un languorino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sono certa anch'io che sarà indimenticabile :)
      Un bacione :)

      Elimina
  5. Una ricetta sfiziosa adatta al'estate. Da provare!!!

    RispondiElimina
  6. Bravissima Vale, goditi la tua meritatissima estate, la più bella e lunga, hai ragione!!! E bentornata alla cucina, questa ricetta è molto gradevole :) Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, gentilissima come sempre :)
      Un bacio :)

      Elimina
  7. Ciao Valeria bravissima:))) goditi più che puoi il meritatissimo riposo e questa lunga Estate post maturità, sarà lunghissima e approfittane per dedicarti in pieno a tutto ciò che più ti appassiona:)) ti faccio i miei migliori auguri e un grosso in bocca al lupo per tutto:)))
    complimenti per queste polpettine sfiziosissime e meravigliosamente invitanti, mi piace tantissimo l'accompagnamento con il cous cous, bravissima, hai avuto davvero una splendida idea e ti ringrazio per averla condivisa:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per le belle parole Rosy, un bacione :)

      Elimina
  8. Valeria capisco come ti senti.... e' una sensazione bellissimaaaaaaaaaaaa goditi questa bella estate!!! Complimenti queste polpettine sono molto invitanti! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, farò il possibile per renderla indimenticabile ;)
      Un bacio :)

      Elimina
  9. Un piatto magnifico!!!! bellissima la ricetta, fantastica la presentazione!!!! complimenti!!!!
    Seguirò il tuo consiglio le proverò con la salsa di yogurt!!! grazie per la ricetta!!!!
    A presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anisja, fammi sapere allora ;)
      Un bacione :)

      Elimina
  10. complimenti!!! e questo piatto mi piace molto, ha il giusto equilibrio tra la nostra tradizione e diverse culture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, mi fa molto piacere che ti sia piaciuto :)

      Elimina
  11. Amo i sapori speziati e orientali e mi sto appassionando tantissimo alla paprica! Ho un vasetto con tappo di sughero che uso almeno 1 o 2 volte a settimana! :-)
    Goditi la libertà, ha un sapore unico quella che stai vivendo ora... a me sembra una vita fa, non farmici pensare... :P In bocca al lupo per tutto quello che sarà, è così emozionante poter scegliere e vedere il futuro che si delinea pian piano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che anche io sto sperimentando più piatti con la paprika ultimamente? é davvero una spezie molto versatile :)
      Grazie mille, un bacione :)

      Elimina
  12. Bel piattino!! Complimenti per la maturitá!! Sará l'unica estate cosí libera di tutta la tua vita,quindi divertiti piú che puoi!! La mia....la ricordo ancora adesso (e di tempo ne é passatoooo!!!);la consapevolezza di aver chiuso un capitolo,l'entusiasmo per il nuovo che si sarebbe aperto con l'universitá...il sentirsi un'altra...bellissima estate!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai descritto le sensazioni dell'estate di maturità a perfezione, sarà molto bella :)
      Un bacio :)

      Elimina
  13. Un piatto unico gustosissimo, brava!

    RispondiElimina
  14. Capito qui in tempo per festeggiare con te e farti i miei complimenti, hai raggiunto un traguardo importante! Te ne aspetteranno altri nella vita, ma ora è il tempo giusto per non pensarci, per godersi l'estate e sentirsi libera di cucinare alle persone care. Con queste polpettine direi che hai iniziato alla grande!
    A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Martina, hai davvero ragione, godermi l'estate e cucinare il più possibile è proprio il mio progetto estivo :)
      Un bacio :)

      Elimina
  15. Valeria mia che bel piatto!!!!!!!!!!!!!!!!! le polpettine di pollo son davvero buonissime.. e srbite con quel cous cous.. diventa un bel piatto unico.. baci e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  16. Il piatto è stupendo, allegro, colorato, gustoso, goditi questa magica e mitica estate unica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli, lo farò assolutamente :)
      Un bacio!

      Elimina
  17. Complimenti per la ricetta gustosissima e molto invitante!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola, sei gentilissima :)
      Un bacio :)

      Elimina
  18. Complimenti per la maturità Valeria, e ora goditi l'estate in piena libertà!!!
    Mooooolto gustoso questo piatto, il cous cous agrodolce è il perfetto abbinamento per queste golose polpettine...bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  19. Che bello, Vale, questo è uno dei momenti più belli che porterai nel cuore... una sensazione di libertà e di leggerezza che ancora ricordo e che trovo magica... per quanto mi riguarda sono passati diversi anni ma la ricordo ancora nitida. Esci, divertiti, fai tutto ciò che di bello ti passa per la testa, goditi questa estate unica! Congratulazioni per la maturità e complimenti per queste deliziose polpettine, devono essere ottime :) Un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, ho intenzione di godermela davvero a pieno tra vacanze, uscite e, ovviamente, pomeriggi in cucina :)
      Un bacione :)

      Elimina
  20. Ciao Valeria, buona settimana e bacioni :))))

    RispondiElimina
  21. Ciao Valeria, complimenti per la maturità! Hai ragione questa che ti aspetta è un'estate è speciale!
    buona la ricetta!!!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  22. Finalmente libera! Congratulazioni Valerie, ora goditi il tuo meritato riposo estivo!! Invitantissime queste polpettine! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Anita, me lo godrò al massimo :D
      Un bacione :)

      Elimina
  23. Complimenti davvero una bella ricetta da piatto unico ideale per una cena tra amici in queste strane serate!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila, effettivamente la vedo benissimo per una cena informale ;)

      Elimina
  24. piatto sfizioso a dir poco questo

    RispondiElimina
  25. Sei stata bravissima, Valeria! Ora goditi il meritatissimo riposo e deliziaci con le tue realizzazioni in cucina :)
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia, non mancherò ;)
      Un bacio :)

      Elimina
  26. bravissima! non ti resta che divertirti per tutta l'estate!
    queste polpettine sono davvero sublimi!!

    RispondiElimina
  27. Mamma che buoneeeee! Appetitosissime Vale! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  28. quanto mi piace questo abbinamento delle polpettine con il cous cous! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuto, un abbraccio :)

      Elimina
  29. Innanzitutto congratulazioni per il buon esito degli esami! Immagino le tue sensazioni di leggerezza e liberta' che starai assaporando in questi giorni...
    La tua ricetta e' ottima: si presenta bene ed avra' sicuramente un sapore delizioso. Si merita un bel 100! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, mi sento leggera come una piuma effettivamente :)
      Grazie mille, un bacione :)

      Elimina
  30. Complimenti, conosco quella sensazione di libertà della quale parli. è magnifica, ci si sente leggeri e soddisfatti. E complimenti anche per questo piatto, è una vera delizia, Un bacio

    RispondiElimina
  31. Complimenti! Se faccio un passo alla sagra delle sagre, te lo faccio sapere. Scotty

    RispondiElimina
  32. Ciao Valeria! Che ricette deliziose in questo tuo bellissimo blog!
    Sei così giovane e la tua passione per la cucina traspare da ogni foto, da ogni riga dei tuoi post!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, sono molto felice che tutta la mia passione riesca a passare da questo blog :)
      Un abbraccio :)

      Elimina
  33. Swag Bucks is an high paying work from home site.

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)