giovedì 23 gennaio 2014

Torta al cioccolato e crema di marroni

Eccomi qua, finalmente riesco di nuovo a scrivervi! Malgrado anche questa giornata sia stata lunga e difficile non potevo più ritardare questo post.
Ricordate che vi avevo promesso la ricetta della torta per il compleanno di mio papà?
Non me ne sono scordata e oggi sono qui per proporvela!
Prima però, volevo ringraziarvi per i vostri auguri a proposito del famigerato test di teoria che ho passato la settimana scorsa :)
Dopo la felicità iniziale data dall'arrivo del foglio rosa, oggi ho preso per la prima volta in mano un volante e, neanche a dirlo, il risultato è stato pessimo, malgrado ciò, dopo aver fatto spegnere la macchina non so quante volte, sono riuscita finalmente a partire.
Mi è stato chiaro fin da subito che ci vorrà moooolta pratica! Ma, d'altra parte, per cosa non funziona così?
Intanto la scuola continua ad essere un vero incubo, così cucinare è stato quasi impossibile questa settimana.
Sembra che i professori abbiano deciso di farci sudare questi ultimi mesi, cosa che riesce loro benissimo. Intanto, per ogni giorno che passa senza accendere un fornello, la cucina mi manca sempre più, in tutti i suoi aspetti.
Ma , visto che per natura sono una persona molto positiva, preferisco parlare di cose piacevoli accadute in questi giorni.
La prima è il tempo che, qui ad Asti, è migliorato sensibilmente regalandoci qualche giornata soleggiata e piuttosto calda. La seconda è che, proprio in questi giorni, i miei genitori hanno prenotato un viaggetto a Barcellona che ci aspetta per l'inizio di Maggio.
Per ironia della sorte, io che non ero mai stata a Barcellona, ci andrò ben tre volte in meno di un anno!
Ma mi sono dilungata fin troppo, dunque parliamo di cucina!
Questa torta è stata una vera sorpresa: ideata per provare il mio nuovo stampo da 18 cm, si è rivelata una vera bomba! La ganache è una delle migliori che io abbia mai provato e, incredibile ma vero, pur essendo bella tosta, non lascia una sensazione di pesantezza.


Torta al cioccolato e crema di marroni

Ingredienti per la torta al cioccolato:
225 gr di burro
225 gr di zucchero
225 di farina
4 uova
4 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaini e mezzo di lievito chimico per dolci

Ingredienti per la ganache e per decorare:
200 gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di cognac
100 gr di burro ammorbidito
200 gr di crema di marroni
pastiglie di cioccolato Droste
palline argentate

Per prima cosa preparate la torta al cioccolato: sbattete con un frullino il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.
Aggiungete le uova una ad una facendole amalgamare bene.
Setacciate insieme la farina con il lievito, aggiungeteli pian piano al composto e sbattete ancora.
Infine fate sciogliere il cacao amaro in poca acqua calda e aggiungetelo.
Amalgamate con le fruste fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo poi infornate per 45 minuti a 180 gradi.
Nel frattempo preparate la ganache: fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
Sbattete il burro morbido con la crema di marroni fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungete il cioccolato, il cognac e continuate a sbattere per un minuto.
Coprite la ciotola con la pellicola e mettete a indurire in frigo per un quarto d'ora (se la lascerete dentro più tempo ricordatevi di tirarla fuori prima).
Quando la torta si sarà freddata suddividetela in tre dischi uguali eliminando, se si sarà formata, la bombatura.
Iniziate quindi a farcire il dolce: prendete il primo disco e spalmateci un po' di crema con una spatola (non abbondate troppo), ripetete la stessa operazione con il secondo disco e poi coprite con il terzo.
Ricoprite poi tutta la torta spatolando bene per lisciarla. La crema è piuttosto ruvida quindi non diventerà perfettamente liscia ma lascerà l'effetto che vedete in foto.
Per ultima cosa io l'ho decorata con pastiglie di cioccolato Froste e palline argentate.
Riponetela in frigo e tiratela fuori un'ora e mezza prima di gustarla!



Vi lascio con una foto dell'interno perché risulta davvero bene :)



Un bacio,
Valerie :)

38 commenti:

  1. Che meraviglia di torta!!!!! Per la patente non disperare...devi solo fare un po' di pratica ed il gioco e' fatto! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Bellissima davvero!! Che bontà, brava!!

    RispondiElimina
  3. Bravissima, torta a due strati deve essere strabuonissima!

    RispondiElimina
  4. Ciao Valeria, una torta meravigliosa! e non preoccuparti per la guida, all'inizio il volante sembra una cosa venuta dallo spazio, ma a poco a poco si addomestica! bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Spero anche io di abituarmi presto :)
      Un bacio!

      Elimina
  5. Ciao Valeria!
    Grazie mille per la visita e per i complimenti!!
    Bellissimo anche il tuo blog!
    Ti seguiamo :)
    Buon weekend!!
    Valentina&Luigi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per essere passati, un abbraccio!

      Elimina
  6. Woooow!! Davvero spettacolare la tua torta!!!
    Complimenti Valeria!!!
    Un bacione e buon weekend
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Brava Vale, continua così, stai andando alla grande e la tua torta di compleanno è semplicemente perfetta! Complimenti!
    Buon we cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  8. Golosissima cara, che abbinamento !!!!

    RispondiElimina
  9. Buonissima e molto bella! complimenti! per quanto riguarda la patente non ti preoccupare, te lo dice una che la prima volta che ha preso il volante ci mancava poco facessi testa coda, l'istruttore e' sceso allucinato!!!!mamma mia... poi alla fine sono stata promossa per la felicita' di tutti...ahahahha...buon week!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annalisa! Si, me lo dicono tutti che ce la dovrei fare anche io :/
      La situazione è già un po' migliorata! Un bacio :)

      Elimina
  10. L'unica cosa che non si può insegnare è la pratica: quella te la devi fare sulla tua pelle. In altre parole, per imparare a guidare devi guidare (per me: per imparare a cucinare devi cucinare)!!! Intanto vorrei tanto assaggiare la tua torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso esattamente come te Andrea, infatti guiderò il più possibile :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  11. L'unica cosa che dovresti fare (e che io non ho fatto, infatti ho una patente chiusa nel cassetto ormai da anni) è guidare più possibile, fare molta pratica anche in mezzo al traffico...vedrai che sicuramente la prossima volta andrà tutto benissimo:))
    complimenti per questa golosissima torta, veramente invitante ..la fetta presenta inoltre una consistenza perfetta, si vede che è soffice e ben cotta come piace a me..e poi chissà che buona:)))
    Un bacione e buona settimana
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, ho intenzione di esercitarmi il più possibile!
      Si, è venuta davvero bene :)
      Un bacio!

      Elimina
  12. Valeria non ti demoralizzerai mica per la prima lezione di guida, vero ?! La prima volta volta sembra impossibile riuscirci,ma c'è la faro anche tu, come tutti. E per la patente non trascurare la cucina che ti da ottimi risultati, proprio come questa torta. Buona settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi demoralizzerò assolutamente Cristina :) Va già meglio!
      Tranquilla, la cucina non la trascurerei mai ;)
      Un bacio!

      Elimina
  13. Wow super golosa anche se hsi ragione non leggera ma per un comple e la sua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le occasioni speciali si fa un'eccezione :)
      Un bacio!

      Elimina
  14. spettacolo....quegli strati golosissimi.....meraviglia per gli occhi e per il palato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima Simo, anche io adoro gli strati :)

      Elimina
  15. questa si che mi ingolosisce, e non poco! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuta! Un bacio :)

      Elimina
  16. Ciao Valeria, mi sono un po' estraniata dal web ultimamente e mi sono persa parecchie cose...
    Deliziosa la tua torta di compleanno per il papà, sarà rimasto sicuramente soddisfatto!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto fa bene estraniarsi un po' dal web ;)
      Un bacione :)

      Elimina
  17. Eccomi Valeria,ma mi vuoi per caso far piangere con questa torta????.....sono a dietaaaaa!!!!tra poco sarà il compleanno di mia suocera quindi la prenderò per la gola .....con una torta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia stare.. anche io sono a dieta e di questa torta ne ho potuta mangiare solo un pezzettino!
      Però vedrai che bella figura :)
      Un bacio!

      Elimina
  18. Si è sentito il tonfo? Sono svenuta davanti alla foto di quella fetta che dice "guardare e non toccare" :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maria! Ma, per fortuna, toccare si può e anche mangiare! :)

      Elimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)