domenica 1 dicembre 2013

Crostata di ricotta e mandaranci con mandaranci caramellati

Buona Domenica a tutti, cari lettori, spero che stiate passando una giornata davvero riposante :)
La mia Domenica è stata caratterizzata, come sempre, dalla cucina e da una particolare allegria che mi è stata donata dal paesaggio innevato che scorgo dalla mia finestra.
Per ora poca roba, ha fatto qualche fiocco ieri mattina, ma quanto basta per avere una spolverata di bianco sui tetti e sui giardini della città.
Diciamocelo, iniziare il mese di Dicembre con un po' di neve fa ben sperare per un bianco Natale che, per me, è davvero sinonimo di perfezione :)
Ovviamente, fa anche parecchio freddo ed è molto più piacevole osservare il paesaggio dalla finestra che uscire per una passeggiata ma, in fondo, la domenica è anche il giorno dell'ozio quindi nulla vieta di stare belli comodi sul divano e rinviare qualsiasi uscita.
Purtroppo per me, il trimestre scolastico sta per finire, il che vuol dire che mi aspetta un'altra settimana di fuoco tra prove e interrogazioni.
Pensare che dopo il 7 dicembre avrò un po' di respiro mi sembra quasi un miraggio al momento: la settimana passata è stata davvero un inferno, cucinare, e tanto meno postare è stato impossibile.
Quindi, per fortuna che esiste la Domenica!
L'unico giorno in cui, dopo una bella colazione, mi posso mettere ai fornelli con l'anima in pace e tirare fuori mattarelli, spianatoie e tutto ciò che serve per impastare.
Impastare cosa?
Beh, sicuramente della buona pasta fresca e poi un bel pane o un bel dolce!
Oggi proprio di dolci parliamo poiché vi voglio proporre la crostata che ho sfornato neanche tre ore fa (malgrado ciò non ne è rimasta nemmeno metà..) !
Visto che vuole essere un dolce da fine pasto ,e non da colazione, ho realizzato qualcosa di un po' particolare per riempire il classico guscio di pastafrolla, spero piacerà anche a voi :)

Crostata di ricotta e mandaranci con mandaranci caramellati



Ingredienti:
250 gr di farina 00
200 gr di ricotta di capra
125 gr di burro
75 gr di zucchero a velo
75 gr di zucchero semolato
50 ml di panna fresca
6 mandaranci 
4 uova (due tuorli e due uova intere)
1 pizzico di sale
150 gr di zucchero
70 ml di acqua

Per prima cosa preparate la pasta frolla: in un mixer ponete lo zucchero a velo, il burro freddo a tocchetti, 100 gr di farina, un pizzico di sale e  un uovo intero. Frullate per pochi secondi fino ad ottenere un composto molto morbido e appiccicoso.
Su una spianatoia (o un tagliere) ponete la restante farina a fontana, aggiungete i due tuorli e il composto che avete passato al mixer: impastate bene aggiungendo poca farina se serve.
Cercate di essere veloci per non surriscaldare troppo il burro; alla fine otterrete un panetto morbido e omogeneo: avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo.
In una ciotola ponete la ricotta di capra, l'altro uovo intero, lo zucchero semolato e la panna: con una frusta amalgamate il tutto fino ad avere un composto liscio e omogeneo.
Sbucciate 4 mandaranci ed eliminate eventuali semi e  filamenti bianchi in eccesso, aggiungeteli al composto (se sono spicchi troppo grossi potete tagliarli a metà) e mescolate.
Stendete la pasta frolla sui 5 mm di spessore; io vi consiglio di farlo su un foglio di carta forno infarinato così potrete passare subito alla teglia.
Ritagliate dalla pasta un cerchio di 27/28 cm di diametro ( per una tortiera di 24 cm) e ponetelo all'interno di una tortiera a cerchio apribile, bucherellate l'impasto con una forchetta e distribuite il composto di ricotta livellandolo con una spatola.
Tirate giù i bordi della crostata con una forchetta, in modo da lasciare il classico disegno frastagliato, e infornate a 180 gradi per 45 minuti (160 se ventilato).
Quando sarà pronta estraetela dalla tortiera e lasciate raffreddare, nel frattempo preparate il caramello.
Ponete lo zucchero e l'acqua insieme in un pentolino con la fiamma piuttosto vivace; non toccate mai il caramello con un mestolo di legno o di metallo ma distribuite l'acqua in modo omogeneo facendo ruotare la pentola con le mani.

Quando il caramello diventerà biondo aggiungete gli spicchi degli altri due mandaranci (già privati di eventuali semi e filamenti bianchi) e fatelo scurire ancora (dovrà essere un po' più chiaro della coca cola, per intenderci).
Per ricoprire di caramello gli spicchi di mandarancio aiutatevi sempre muovendo la padella con le mani.
Quando il caramello sarà pronto spegnete la fiamma e adagiate gli spicchi su un foglio di carta forno, potete anche creare qualche filo di caramello per abbellire la vostra torta.
Fate quest'operazione velocemente in modo che il caramello non abbia tempo di indurirsi.
Prendete ora la vostra torta, che avrete sistemato in un piatto di portata, e distribuite gli spicchi in modo omogeneo, tralasciando i bordi di pasta frolla.
Infine, spolverate di zucchero a velo i bordi e servite.


Con questo dolce partecipo al contest di "le cosine buone", sui dolci domenicali!

Buon appetito e buona Domenica,
Valerie :)

45 commenti:

  1. Ci starebbe bene una fetta proprio ora ! Con la ricotta di capra viene speciale la crostata. Mi piace molto l'abbinamento ai mandarini caramellati. Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cristina :)
      La ricotta di capra è perfetta per questa preparazione!
      Un bacione :)

      Elimina
  2. che buona!!! mi piace tantissimo!! Bravissima!! buona serata!! :)

    RispondiElimina
  3. ma quanto è bella questa crostata, e poi che buona con i mandaranci :P buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti sia piaciuta federica :)
      Un bacio!

      Elimina
  4. Valeria ma che meraviglia!!!!! Una perfetta crostata invernale, deliziosa e colorata che bel colore hanno i mandaranci! Questa è assolutamente da provare! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ely! Fammi sapere se la proverai ;)
      Un bacione!

      Elimina
  5. Che buonaaaa! bella e gustosissima, da provare con i mandaranci e' diversa dal solito! anche qui la neve ha spruzzato un po' ! che bello!!! un bacio e in bocca al lupo per le tue ultime interrogazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille annalisa, vedo che sei anche tu una fan della neve :)
      Un bacione :)

      Elimina
  6. ciao Valeria, molto belli i mandaranci carammellati al top buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille enrica, buona settimana anche a te ;)

      Elimina
  7. Wow, senza parole!!!! Una torta davvero molto bella e originale!!!! Bellissimo anche il tuo blog, ti seguo con piacere! Bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  8. Ricotta e mandarini caramellati??? Ti credo che è stata spazzolata via...
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è stata molto apprezzata effettivamente :)
      Buona settimana, un bacio :)

      Elimina
  9. Ciao Vale :) Che meraviglia questa crostata, adoro la ricotta nei dolci e adoro i mandaranci... poi caramellati... mmmm :P Bravissima, un abbraccio forte e in bocca al lupo per le interrogazioni! Vedrai che andrà tutto bene! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille valentina :))
      Lo spero proprio! Un bacio :)

      Elimina
  10. ma che buona! davvero interessante l'uso dei mandaranci!

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa questa crostata, sicuramente buonissima, adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato, bravissima, ti faccio i miei migliori complimenti:)
    un bacione e buona settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille rosy, gentilissima :)
      Un bacio e buona settimana anche a te :D

      Elimina
  12. Questa è davvero originale, delicata e divina!!!! Complimenti Valeria, ti scopro su questa chicca domenicale e non ti lascio più ^_^
    Buona giornata, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille erica, sono felice che ti sia piaciuta questa ricetta!!
      Un bacio :D

      Elimina
  13. ricotta,panna, mandaranci, una torta buonissima, complimenti, a presto

    RispondiElimina
  14. golosissimo dolce, complimenti!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. mamma mia che buona questa crostata !!!!!!!! da leccarsi le dita ......complimenti e un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuta :))
      Un abbraccio!

      Elimina
  16. bella e golosa, davvero complimenti! I mandaranci caramellati devono essere favolosi............

    RispondiElimina
  17. Ma che buona deve essere venuta questa crostata!! Ci credo che dopo tre ore ne sia rimasta meno di metà!!

    RispondiElimina
  18. Che buona!!! davvero particolare, deve essere deliziosa!!! mi piace molto l'idea dei mandaranci caramellati, complimenti!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anisja, sono felice che ti sia piaciuta l'idea :D

      Elimina
  19. Eh si, anche a me domenica la neve aveva fatto ben sperare...Chissà, se avremo un bianco Natale o meno. Mah, al momento la certezza sono le tue crostatine, davvero deliziose!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero davvero che il sogno del bianco natale si realizzerà!
      Grazie mille e un bacione :)

      Elimina
  20. adoro la neve, ti invidio un pò! Deliziosa questa crostata!!!!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, per ora, la neve non si è ripresentata! Speriamo bene!
      Un bacio! :)

      Elimina
  21. ma che delizia, quando mi si presentano queste prelibatezze di fronte, non so proprio resistere!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! Sono una iper golosa :)
      Un bacio!

      Elimina
  22. Do you love Coca-Cola or Pepsi?
    SUBMIT YOUR ANSWER and you could receive a prepaid VISA gift card!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)