domenica 19 maggio 2013

Oggi parliamo di.. spezzatino!

Buona Domenica!
Come la state passando? Spero che per voi sia una giornata rilassante, io mi accontento di vedere il primo sprazzo di sole dopo giorni e giorni.
Spero davvero che, dopo una Primavera così bruttina, l'estate prometta molti bene anche perché, oramai, abbiamo tutti voglia di sole, mare (o montagna), in generale: vacanze!
Inoltre, tutta questa pioggia sta facendo tardare l'arrivo delle ciliegie, quando sono settimane che raccolgo ricette su questi frutti (tra i miei preferiti!).
Parlando di cucina oggi ci occupiamo (come avrete capito) di spezzatino anche se non il classico spezzatino con le patate, bensì con lonza di maiale e salsiccia.
Personalmente la salsiccia mi piace molto, sia quella piemontese che quella umbra-toscana, molto più saporita e speziata (se non l'avete mai provata è d'obbligo), in qualsiasi caso, abitando io in Piemonte, avevo poca scelta su che salsiccia prediligere ma vi assicuro che ci sta mooolto bene.
Questa ricetta io l'ho appresa a un corso di cucina che ho concluso la settimana scorsa e, devo dire, di essere rimasta molto ben impressionata da questo piatto (che all'inizio mi rendeva alquanto scettica).
Principale motivo dello scetticismo era l'uso del concentrato di pomodoro che io ho sempre evitato, preferendo pomodori freschi o passata.
Invece, devo ammetterlo, in questa ricetta ci sta a pieno, sciolto in un po' di acqua tiepida crea un sughetto da vera scarpetta, che una passata non riuscirebbe a ricreare.
Quindi, per questo tipo di preparazioni, ben venga al concentrato, mi permetto di consigliarvi quello Mutti che rimane la mia marca preferita in termini di pomodoro.


Vedrete che, seguendo bene tutti i passaggi, questo piatto veloce e gustoso vi conquisterà! :)

Ingredienti:
2 cipolle bianche
due noci di burro
due cucchiai d'olio
250 gr di lonza di maiale a fettine
250 gr di salsiccia
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
sale e pepe q.b.
farina q.b.

Partite sbucciando e tagliando le cipolle non troppo finemente, mettetele a rosolare in una padella con due cucchiai d'olio e due noci di burro, lasciatele appassire per 10 minuti a fuoco basso.
Tagliate poi le fettine di lonza di maiale a listarelle e la salsiccia a tocchetti senza eliminare la pelle.
In questo modo la salsiccia manterrà la sua forma e la pelle non darà alcun fastidio.
Aggiungete prima la salsiccia e fatela rosolare leggermente, aggiungete poi la lonza leggermente infarinata, fate rosolare anche questa per 5 minuti e poi aggiungete il concentrato sciolto in una tazza d'acqua (o di brodo) tiepida.
Salate e pepate leggermente e coprite.
Lasciate cuocere per 20/25 minuti, eventualmente aggiungendo un po' d'acqua se si dovesse asciugare troppo.
Servire subito con un'insalatina di accompagnamento o delle classiche patate al forno.



L'altra pietanza che vedete nel piatto sono delle panelle, ricetta in arrivo prossimamente ;)
In questo spezzatino la salsiccia è d'obbligo ma il maiale potete sostituirlo con pollo, tacchino o vitello anche se il maiale rende davvero molto.

Buon appetito e buon inizio di settimana,
Valerie :)

17 commenti:

  1. Ciao Valeria, trovo il tuo blog molto interessante e mi sono unito ai tuoi lettori.
    Mi piace come hai fatto lo spezzatino: di solito non mi fa impazzire, ma fatto così dev'essere molto appetitoso! Un caro saluto e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, grazie mille per esserti unito :)
      Effettivamente è una bella ricetta e la consistenza della carne è molto diversa da quella di manzo con cui si fa lo spezzatino di solito! Un caro saluto anche a te :)

      Elimina
  2. ciao Valeria è un piacere faela conoscenza del tuo blog, , sono arrivata attratta dal tuo favoloso spezzatino, mi sono aggiunta ai tuoi lettori. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela :)) è un piacere anche per me, passerò senz'altro a fare la conoscenza anche del tuo blog :) Grazie per esserti aggiunta, buona settimana anche a te!

      Elimina
  3. Ciao Valerie!! Sono molto incuriosita dal tuo spezzatino.. davvero appetitoso!
    Sul mio blog c'è una piccola sopresa per te.. passa a ritirarla! Un caro saluto!
    http://ilcucchiaiodianita.blogspot.it/2013/05/liebster-blog-awards.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Anita :))
      Passo subito da te :)

      Elimina
  4. Ciao, tua nuova followers :) adoro lo spezzatino! Grazie per la tua ricettina :)
    Mary P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary per esserti aggiunta ai miei followers :)
      Anche a me piace molto lo spezzatino e cerco sempre di variarlo un po' :)

      Elimina
  5. Ciao che piacere conoscerti! Vorrei ringraziarti per essere passata a trovarmi e ricorda che sarai sempre la benvenuta :-D
    Se ti va possiamo seguirci a vicenda, io nel frattempo mi aggiungo ai tuoi followers ^_*
    Mi piace il tuo blog, le ricette sono semplici e genuine, quindi non posso che gradire :-D
    A presto
    la zia Consu
    ibiscottidellazia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao consuelo! Certo che possiamo seguirci a vicenda, il tuo blog mi piace moltissimo :D
      Grazie per i complimenti, a presto :))

      Elimina
  6. Ciao! Che bello sei piemontese! E' una regione che adoro!! Grazie per esserti unita ai miei followers, ricambio volentieri!

    RispondiElimina
  7. Ho provato solo una volta a fare lo spezzatino, che a mia madre invece riesce una meraviglia: se l'avessi tirato a qualcuno, l'avrei sicuramente fatto fuori per quanto era duro e stoppaccioso! Magari mi segno la tua ricetta, se l'hai imparata ad un corso di cucina, sicuramente sarà perfetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Geillis :))
      Il rischio con la carne di manzo è sempre quello di una carne stopposa, questo è molto più facile come esecuzione, basta seguire bene i tempi e non far cuocere troppo la carne di maiale :)
      Provalo e dimmi com'è andata :)

      Elimina
  8. Ciao Valeria eccomi qui e mi sono unita più che volentieri ai tuoi lettori...e che dire questo spezzatino dev'essere fantastico!!!
    alla prossima
    Maria

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)